Nardi, R.

1998

In: Enciclopedia Archeologica, Roma: Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

In questo articolo si ripercorre il processo evolutivo che ha portato il concetto di "restauro del mosaico" verso la maturazione e l'attuale codificazione di un nuovo approccio chiamato "conservazione del mosaico", procedendo da un'analisi del significato che nella storia è stato attribuito alla decorazione musiva. Col mutare della percezione del valore delle opere dell'antichità, il restauratore é diventato conservatore: il manufatto non viene più "trasformato" e il messaggio dall'antico è mantenuto, evidenziato e trasmesso.